Utilizzando il sito di EECO.it accetti l'uso di cookie per contenuti pubblicitari e personalizzati.

logo unito

logo icon

NewsIgiene, Ambiente, Salute e Sicurezza sul Lavoro

L'ISS ha aggiornato in data 25 maggio 2020 il Rapporto n.5/2020 in merito alla prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2. 

Relativamente  alle misure generali per gli ambienti lavorativi, si riportano di seguito i punti salienti oggetto di aggiornamento inerenti consigli e raccomandazioni per la riprogrammazione degli ambienti di lavoro e nuove procedure per garantire un buon ricambio dell’aria per ridurre il rischio da contagio COVID.

Nel particolare si propone di:

  • Garantire un buon ricambio dell’aria, con mezzi meccanici o naturali, allo scopo di apportare il più possibile l’ingresso di area esterna all’interno degli ambienti di lavoro avendo cura di valutare al contempo la disposizione delle postazioni di lavoro per assicurare che il personale non sia direttamente esposto alle correnti d’aria;
  • Eliminare, ove possibile, la funzione del ricircolo dell’aria negli edifici dotati di impianti di ventilazione;
  • Mantenere in funzione l’impianto in modo continuo e programmare la pulizia periodica ogni quattro settimane negli edifici dotati di impianti di riscaldamento/raffrescamento con apparecchi terminali locali;
  • Evitare di utilizzare e spruzzare prodotti per la pulizia detergenti/disinfettanti direttamente sul filtro, prestando inoltre particolare attenzione per il personale con problemi respiratori;
  • Effettuare la pulizia dei filtri in base alle indicazioni del produttore e ad impianto fermo. Si consiglia una pulizia ogni quattro settimane, ricordando inoltre che la programmazione della periodicità deve tener conto di vari aspetti (quali funzionamento del climatizzatore, condizioni climatiche e microclimatiche, attività svolta nel locale, numero di persone presenti);
  • Maggiori specifiche sugli impianti dotati di ventilatore a soffitto/portatili a pavimento/da tavolo.

Le misure indicate nel documento, vista l’evoluzione dello scenario epidemiologico, potranno essere oggetto di ulteriori modifiche e pertanto si consiglia di consultare costantemente il sito dell'ISS per essere sempre al passo con le indicazioni del merito.

Si riporta inoltre il link al documento esaminato: 

https://www.iss.it/documents/20126/0/Rapporto+ISS+COVID-19+n.+5+REV+2+%281%29.pdf/24759e93-69f7-2c38-902f-7962df52fc35?t=1590500751072

Ultimo Aggiornamento:
Domenica 5 Luglio 2020

Cerca nel sito

On call Assistance

24h

Soddisfazione Cliente

qualita

Fonti 100% rinnovabili

logo energy green

Login

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato sulle iniziative della EECO Srl.
Privacy e Termini di Utilizzo