Piano di Gestione Solventi (Art. 275 D.Lgs 152/2006)

FLAG

Servizi / Ambiente / Piano di Gestione Solventi (Art. 275 D.Lgs 152/2006)

Servizi

Al fine di limitare le emissioni di solventi organici, le aziende che effettuano una delle 15 attività di cui alla parte II dell’allegato III del D.Lgs. 152/2006, superando le soglie di consumo di solvente stabilite nel medesimo allegato, sono tenute a rispettare specifici valori limite di emissione di composti organici volatili (COV) negli scarichi gassosi, nelle emissioni diffuse o nelle emissioni totali.
I gestori dimostrano il rispetto di tali limiti attraverso la redazione annuale del Piano Gestione Solventi. che rappresenta il bilancio di massa dei solventi utilizzati nei processi produttivi. Il piano deve essere presentato annualmente, entro il 30 aprile, all’Autorità competente.
La E.E.CO. Srl nell’ambito dei servizi ambientali offre ai clienti la consulenza in merito a :
• Redazione del piano gestione solventi per le imprese;
• Invio il documento alle autorità competenti;
• Coinvolgimento dei più appropriati laboratori per le analisi alle emissioni previste da normativa.